Martina Trippetti Wedding Planner

Il Mio Blog

Chi è una wedding planner?

Nel primo articolo vi ho parlato di me, in questo voglio spiegare che cosa faccio.
Fino a qualche anno fa, quando la gente mi chiedeva cosa facessi nella vita, io rispondevo "Sono una wedding planner" e subito dopo la prima occhiataccia proseguivo con un tranquillante "organizzo matrimoni" e allora a quel punto vedevo un sorriso.

 

Diciamo che all’inizio non era proprio chiarissima la mia figura professionale e… nemmeno adesso!
Possiamo dire che la tv da un lato ha aiutato a far conoscere questo lavoro anche se, dalla parte opposta, non essendoci un albo o un vero e proprio esame da sostenere, ormai in molti si alzano la mattina e dopo una bella mangiata di programmi dove si parla di sposi e matrimoni, vogliono organizzare le nozze di qualcuno.

 

Non è proprio così facile.
O meglio magari l’interesse può anche venire da un programma televisivo, ma è solo l’inizio di una preparazione teorica (ci sono tanti buoni corsi in tutta Italia da seguire, ma anche tante fregature!) e soprattutto tanta pratica o come la chiamo io "tanta gavetta".
Ma è giusto fare anche quella, per fare esperienza perché stiamo parlando di organizzare una delle giornate più importanti della vita di due persone.
Dopo l’esperienza secondo me è bene crearsi una rete di collaboratori, professionisti in grado di soddisfare le aspettative del cliente.

 

 

Tornando quindi alla domanda, una wedding planner è una professionista che sa organizzare e pianificare il giorno delle nozze nei minimi dettagli selezionando i fornitori più adatti a voi: vi troverà la location perfetta, il fotografo che meglio saprà valorizzare la vostra storia, il gruppo di musicisti che meglio vi rispecchia, vi proporrà i migliori catering, creerà allestimenti su misura per voi e molto altro.
Tutto questo ovviamente rispettando il vostro budget infatti il compito di una wedding planner è quello di conoscere e individuare le migliori soluzioni conformi agli standard qualitativi prefissati nel rispetto delle soglie economiche decise dagli sposi.

Infine deve stupire e lasciare un bellissimo ricordo agli invitati e soprattutto agli sposi! 

 

 

Martina - Devi solo dire sì -